CHIUDI

CHIUDI

FAQ Covid

 

Data Ultimo Aggiornamento: 29 Aprile 11:55

 
1 Maggio 2022: sospensione controllo Green Pass e mantenimento FFp2

 
DL 24 Marzo 2022, n.24: Green pass rafforzato, FFP2 e capienze impianti
Chiarimento su ordinanza del Comune di Bologna del 15 Marzo 123084/2022
Consumo cibi e bevande nei luoghi in cui si svolgono eventi sportivi nuovamente consentito dal 10 Marzo 2022
Pubblico al 60% e Green pass rafforzato fino al 31/3
Circ.Min.Salute 9498 4 febbraio 2022 - Aggiornamento misure di quarantena e autosorveglianza
Approvazione Protocollo Return To Play: Circolare Ministero della Salute 3566 del 18 gennaio 2022
Aggiornamento Protocollo FMSI Return To Play - Documento di sintesi e FAQ Federvolley
Disponibili gli aggiornamenti dei Protocolli per lo svolgimento delle attività Federali
Nuove disposizioni in materia di Green Pass per sport di squadra e presenza del pubblico
Obbligo mascherine FFP2 per pubblico di eventi sportivi

DECRETO LEGGE 30 dicembre 2021, n. 229
https://www.governo.it/it/articolo/comunicato-stampa-del-consiglio-dei-ministri-n54/18912
https://www.sport.governo.it/it/emergenza-covid-19/avviso-del-31-dicembre-2021/


DECRETO LEGGE 24 dicembre 2021, n. 221 
https://www.governo.it/it/articolo/comunicato-stampa-del-consiglio-dei-ministri-n-52/18900


FAQ

1 Le certificazioni di esenzione in formato cartaceo presentate da un atleta o da un componente del Gruppo Squadra, devono essere considerate alla pari di un GREEN PASS in corso di validità Federvolley FAQ
-->
QUI
2 Tutti gli atleti tesserati al di sotto dei 12 anni possono svolgere la loro attività senza screening e autocertificazioni per tutta la stagione agonistica.
Al compimento del 12° anno di età per lo svolgimento di qualsiasi attività sarà obbligatorio essere in regola con il GREEN PASS.
Federvolley FAQ
-->
QUI
3 Gli atleti al di sotto dei 12 anni che dovessero partecipare a Campionati agonistici under 13/15M o under 13/14/16F (in base a quanto previsto dai regolamenti federali in materia) potranno partecipare senza l’obbligo di effettuare alcun tampone. Si ricorda che la partecipazione di atleti under 12 ai Campionati agonistici resta subordinata al possesso del certificato di idoneità agonistica. 
Si precisa che tale norma è applicata anche a tutta l'attività torneistica Fipav.
Federvolley FAQ
-->
QUI
4 Provvedimenti in caso di mancata verifica Green Pass in allenamento e gare

 


Slide del Dott. Bellotti, Vicesegretario Generale, sul Protocollo Covid

 

5 Per quanto riguarda il pubblico:
- previsione di misure di distanziamento adeguate alla capienza consentita dalla norma (rimossa l'indicazione di distanziamento di un metro)
- tolto l'obbligo di misurazione della temperatura, lasciandola comunque come procedura consigliata e suggerita
Aggiornamento del Protocollo alla luce del Decreto Legge 139 del 8 ottobre 2021 e delle nuove Linee Guida per l’organizzazione degli eventi sportivi dell'11 ottobre 2021 emanate dal Dipartimento dello Sport
6 In caso di gare a porte chiuse, gli "accompagnatori" possono rientrare nelle delegazioni squadre partecipanti, citate nel protocollo tra le categorie di personale ammesso per ragioni/finalità organizzative.
Non essendo specificato un numero massimo, tale limite è da concordare tra le società, conformemente agli spazi a disposizione negli impianti e nel rispetto del distanziamento.
News
7  Attività palestre scolastiche News Aggiornamento FAQ n.7 Dipartimento dello Sport - attività palestre scolastiche
8  IN AGGIORNAMENTO Attività sportiva in regime di autosorveglianza.
In questo periodo può essere svolta anche l’attività pallavolistica (allenamento o gara) indossando comunque la mascherina FFP2 per 10 giorni.
http://www.bologna.federvolley.it/fipav-bo/news-1258-faq-federvolley--attivitea-sportiva-in-regime-di-autosorveglianza



RIENTRO ALL'ATTIVITÀ SPORTIVA AGONISTICA IN ATLETI NON PROFESSIONISTI COVID-19 POSITIVI GUARITI (RETURN TO PLAY)

La circolare del Ministero della Salute 3566 del 18/01/2022 disciplina il rientro all'attività sportiva agonistica degli atleti che hanno contratto il Covid-19.
Una sintesi del nuovo protocollo è disponibile nel documentoReturn_TO_Play_V1.pdf
Ulteriori dettagli sono disponibili nei documenti allegati a fondo pagina (circolare 3566 Ministero della Salute,Comunicazione ERe Comunicazione Medicina dello Sport Bologna)

Per quanto riguarda la certificazione di idoneità non agonistica (libretto dello sportivo) solitamente erogata dal Medico di Medicina Generale o dal Pediatra di Libera Scelta, non è prevista alcuna attestazione di “Return to Play”.
Il Medico di Medicina Generale o dal Pediatra di Libera Scelta non sono tenuti ad erogare alcuna certificazione accessoria al certificato non agonistico (libretto dello sportivo), ma esclusivamente a valutare, nell’ambito delle proprie competenze, che il soggetto con una pregressa positività non presenti controindicazioni alla ripresa della pratica sportiva.
Se richiesto per il rientro a scuola e nelle attività di comunità, il pediatra può emettere il certificato medico di guarigione.
Nota: gli atleti al di sotto dei 12 anni in possesso di certicato agonistico, se dopo la guarigione da Covid rientrano praticando SOLO attività promozionale per cui non è richiesto il certificato agonistico, possono riprendere con "libretto verde" dopo visita dalla pediatra.
Nel caso in cui successivamente dovessero iniziare a praticare attività agonistica (es. Campionato Under13), dovranno sottoporsi alla procedura "Return To Play" o presentare nuovo certificato agonistico se il precedente fosse scaduto.



LINK UTILI

Linee Guida per l'attività sportiva di base e l'attivita motoria in genere del 10 Gennaio 2022
Linee Guida per l’organizzazione degli eventi sportivi del 3 Gennaio 2022

Guida Pratica https://guidapratica.federvolley.it/
Domande Frequenti sul temahttps://guidapratica.federvolley.it/covid-19/faq
FAQ del Dipartimento dello Sporthttp://www.sport.governo.it/it/emergenza-covid-19/faq/

E’ attiva una mail nazionale Fipav Covid di riferimento:protocollicovid19@federvolley.it


Aggiornamenti Precedenti

DECRETO LEGGE
26 novembre 2021, n. 172-https://www.sport.governo.it/it/emergenza-covid-19/avviso-del-28-novembre-2021/
Green Pass Super e Base - le nuove regole
Pubblicati i Protocolli aggiornati

DECRETO-LEGGE 23 luglio 2021, n. 105 (21G00117)
https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2021/07/23/21G00117/sg

https://www.governo.it/it/articolo/comunicato-stampa-del-consiglio-dei-ministri-n-30/17514
Dal 6 agosto 2021, per poter svolgere o accedere alle seguenti attività o ambiti:
- Spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportive
- Piscine, centri natatori, palestre, sport di squadra, centri benessere, anche all'interno di strutture ricettive, limitatamente alle attività al chiuso;
sarà necessario essere in possesso di certificazioni verdi Covid-19 (Green Pass) o
di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (con validità 48 ore)
Per gli eventi sportivi, in zona bianca, la capienza consentita non può essere superiore al 50 per cento di quella massima autorizzata all'aperto e al 25 per cento al chiuso.
Per l'aggiornamento sulla capienza consentita al 60 per cento al chiuso si rimanda al Comunicato del Consiglio dei Ministri del 7 Ottobre 2021DECRETO-LEGGE 8 ottobre 2021, n. 139
Per l'aggiornamento sulla capienza consentita al 35 per cento al chiuso si rimanda al decreto-legge 6 agosto 2021, n. 111 e relativo avviso del Dipartimento dello Sport dell'8 Agosto 
Queste disposizioni  si  applicano  anche  nelle zone gialla, arancione e rossa, laddove tali servizi e attività siano consentiti e alle  condizioni previste  per  le singole zone. Queste disposizioni non si applicano ai soggetti esclusi per età dalla campagna vaccinale, cioè si applicano a partire dai 12 anni.





  STAGIONE 2020-2021 




Documenti allegati